«

»

lug 07

Libia Abusi, faide e impunità nella terra senza pace

06 luglio 2012 —   pagina 42   sezione: POLITICA ESTERA

BENGASI L’ altopiano delle Montagne verdi della Cirenaica, dove negli anni dell’ Impero si nascondevano gli oppositori ai coloni italiani, e dove nel febbraio 2011 nacque la rivoluzione libica, quest’ estate è arso dal sole. Ha piovuto poco, e la siccità ha bruciato le migliaia di ettari di grano che da sempre sfama l’ intera Libia.

Fonte originale dell’articolo: http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2012/07/06/libia-abusi-faide-impunita-nella-terra-senza.html

Print Friendly