«

»

ott 25

Noberto Bobbio, il segreto della democrazia: non avere segreti

16/10/2011 –
Noberto Bobbio

 

Una forma di governo
che si fonda sulla piena
visibilità del potere,
incompatibile con l’esistenza
degli arcana imperii
cari agli assolutisti

NOBERTO BOBBIO

In un articolo del 1981, intitolato L’alto e il basso. Il tema della conoscenza proibita nel ’500 e ’600, Carlo Ginzburg prese lo spunto dal passo paolino (Lettera ai Romani, 11, 20), che nella vulgata suona «Noli autem sapere, sed time», interpretato via via sempre più nel senso di un invito alla rinunzia alla superbia intellettuale e quindi come un ammonimento contro la eccessiva curiosità del sapiente, per fare qualche riflessione sui limiti assegnati alla nostra conoscenza dalla presenza di tre sfere invalicabili: gli arcana Dei, gli arcana naturae e gli arcana imperii, strettamente connessi tra di loro.

Fonte: http://www3.lastampa.it/cultura/sezioni/articolo/lstp/425005/

Print Friendly