«

»

mar 05

LIBRI DOC CALASSO

03 marzo 2012 —   pagina 57   sezione: Cultura

Sessantaquattromila copie, otto edizioni, un primo posto nella classifica dei libri più venduti. Il caso de La gioia di scrivere di Wislawa Szymborska merita più di una riflessione sul mercato editoriale. Che riguarda l’effetto della lettura in tv di Roberto Saviano (il 5 febbraio a Che tempo che fa, pochi giorni dopo la morte della poetessa, Nobel per la letteratura nel 1996) ma non solo. «Il giorno stesso della morte di Wislawa Szymborska – racconta Roberto Calasso, l’editore di Adelphi – ho scritto un articolo dove raccontavo della singolare e assai vasta popolarità della poetessa presso ogni tipo di lettore italiano. Il fenomeno vale, infatti, per il nostro paese molto più che altrove, e si è verificato fin dal suo primo libro da noi pubblicato. Certo, l’effetto Saviano ha contato molto: anche quando lesse in televisione Varlav Salamov, l’impatto immediato fu molto forte.

 

Fonte: http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2012/03/03/libri-doc-calasso.html

Adelphi

Print Friendly