«

»

gen 10

La Régente de Carthage main basse sur la Tunisie

Nicolas Beau et Catherine Graciet, La Régente de Carthage main basse sur la Tunisie, Paris, La Découverte, 2009, pp. 178. Euro 14,00.

Il libro di Nicolas Beau e Catherine Graciet è un’ottima disamina che ci permette, da un lato, di capire la natura e i retroscena del potere tunisino e dall’altro, di scoprire il personaggio chiave di questo libro cioè la moglie del presidente Zine el- Abidine Ben Ali ex poliziotto e il suo ruolo decisivo nel controllo e nella gestione del Paese.

Gli autori parlano addirittura dell’esistenza di un clan familiare “presidenziale” ben strutturato, attivissimo e intraprendente a tutti livelli della vita sociale, economica e politica. Infatti, questa realtà emerge anche grazie alle fonti di cui dispongono Beau e Graciet: si tratta di notizie veramente verosimili, ben argomentate ed articolate che svelano i meccanismi e il funzionamento di un potere asservito al servizio di un clan che fa affari e prepara la successione del dittatore Ben Ali. Registra e anima di questa successione è la reggente e moglie del presidente. La Tunisia è l’unico paese in cui la consorte di un presidente, ex – parrucchiera, esercita un’influenza così spropositata e senza controllo. È questo l’orizzonte attuale di un potere blindato e bloccato, incapace di rinnovarsi e d’aprirsi all’alternanza democratica. Un sistema costruito su alleanze, corruzioni e tradimenti che travolgono anche la società tunisina. La regola praticata ma non scritta è di arricchirsi senza preoccuparsi né dei principi della convivenza civile e dell’etica né tantomeno dell’impoverimento della società. Questa gestione del potere più che un’anomalia nel funzionamento di una democrazia è indicatrice di un malessere generale e di un degrado della cosa pubblica e della politica che dovrebbero essere al servizio dei cittadini. Il potere e la politica sono stati interpretati in Tunisia come strumenti di gestione clientelare, d’arricchimento personale e familiare. Il testo offre al lettore delle chiavi di lettura avvincenti e di grande utilità sul piano delle informazioni e delle conoscenze. Ahmed Habouss

Print Friendly