«

»

feb 14

Ahmed Habouss la parola

La parola è un fiume
crudele e silenzioso
sublime e luminoso
parola, magia e inganno
una speranza
una via di uscita
alle nostre angosce
esistenziali e materiali
una speranza
una terapia
che accompagna le nostre vite
la parola sarà sempre
generatrice e distruttrice
forza e debolezza
un unicum vitale

Print Friendly