«

»

apr 24

GABRIEL GARCÍA MÁRQUEZ Sepúlveda: ‘Quando il mio amico Gabo fu scambiato per il suo gemello brutto’

22 aprile 2012 —   pagina 52 – 53   sezione: CULTURA

Il sei marzo, quel ragazzo che si chiama Gabriel García Márquez, Gabo per gli amici, ha compiuto ottantacinque anni e vi invito, in suo omaggio, ad ascoltare questa storia che solo pochi intimi conoscono. Nel 1990, Gabo e io ci incontrammo a Santiago: lui tornava in Cile dopo aver giurato che non vi avrebbe più messo piede finché la dittatura fosse rimasta al potere, io tornavo dall’ esilio.

Print Friendly