Berlusconi perde carisma di M. Ciliberto

In questi giorni, a leggere i sondaggi, si starebbe cominciando a incrinare inmodosignificativo il consenso intorno a Silvio Berlusconi. Ungiudizio confermato dalle manifestazioni di insofferenza nei confronti della sua persona che si sono avuti il 17 marzo durante le celebrazioni del 150° anniversario dell’unità nazionale. A questa considerazione farei due postille: la prima, che i sondaggi vanno presi sempre con le molle; la seconda, che Berlusconi èungatto dalle cento vite. Guai a darlo per sconfitto; è una specie di fenice rinata molte volte dalle proprie ceneri.

Michele Ciliberto

Print Friendly, PDF & Email