«

»

gen 22

ADDIO ALLA MORTE

La domanda che qui pongo è la seguente: la condizione e la fenomenologia della morte classica, rimasta dominante per moltissimi secoli, è in crisi?

La nostra esperienza, collettiva e personale, della morte sta forse subendo una mutazione, uno «spostamento di paradigma» di portata ben più vasta rispetto a qualsiasi altro finora registrato dalla storia? <…& In questo caso ci troveremmo di fronte non alla «morte di Dio» proclamata da Nietzsche (e da altri prima di lui, come Novalis e Heine), bensì alla «morte della morte classica». Lire la suite de l’article sur le site original

Fonte http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2013/01/17/addio-alla-morte.html?ref=search

Print Friendly