ottobre 2011 archive

Atiq Rahimi, poète soufi de la liberté

Atiq Rahimi Cette année, le jury du prix Goncourt, la plus prestigieuse distinction de la littérature française, a couronné l’œuvre d’un prince persan, celle d’Atiq Rahimi pour Syngué Sabour. Un livre qui traite de la condition féminine à travers le soliloque révolté et passionné d’une femme qui veille le corps inerte de son mari, blessé …

Continue reading

La douleur syrienne

Elias Khoury 1/ Le terrible massacre perpétré en Syrie a-t-il pour objectif de nous familiariser avec la mort en soustrayant la douloureuse image de la victime ? Il ne s’agit pas de politique, ce qui se passe aujourd’hui précède la politique et transcende la discussion sur l’avenir du régime, les réformes et la question du front …

Continue reading

Alessandro Baricco: i barbari e la mutazione – Puntata 3

Alessandro Baricco: i barbari e la mutazione – Puntata 2

Alessandro Baricco: “I barbari e la mutazione” – Puntata 1

L’immagine dell’Italia nella tempesta della crisi

29 ottobre 2011 —   pagina 1   sezione: prima pagina DA CHI, da quale Paese dipende in maggior misura la sorte dell’Eurozona – il suo tracollo, la sua scomparsa, o al contrario un suo decisivo rafforzamento? In un primo tempo era sotto accusa soprattutto la Germania, i cui ritardi e tentennamenti sono costati effettivamente …

Continue reading

Che cosa resterà degli indignados d’ Europa

30 luglio 2011 —   pagina 1   sezione: PRIMA PAGINA TRA i movimenti sorti in vari Paesi europei, il più importante è quello degli indignados, dal titolo del pamphlet di Stephane Hessel, pubblicato in Francia con un successo eccezionale, che si misura in milioni di copie. La loro protesta non è rivolta contro la …

Continue reading

Augé fugge con i senza fissa dimora

L’etnologo francese sceglie un dramma molto attuale per il primo romanzo: un pensionato impoverito che vive per strada ALBERTO MATTIOLI Si sa che i nuovi poveri sono i vecchi ceti medi. Come il protagonista di Diario di un senza fissa dimora, il primo romanzo o l’ultimo saggio del grande etnologo francese Marc Augé. Lui preferisce …

Continue reading

LES ITALIENS Così il nostro Paese è diventato un’ anomalia in Europa

27 ottobre 2011 —   pagina 46   sezione: CULTURA Ci siamo fatti una gran brutta fama, in Europa e nel mondo. A partire dal 1500 è nato un cliché che ci ha dipinti come infami traditori, come perfidi congiurati, come vili sul campo di battaglia, come alleati pronti alla defezione, come saltimbanchi privi di …

Continue reading

Verdi – Nabucco – Overture